Opera Nomadi Milano

L’Opera Nomadi nasce a Bolzano nel 1963 come associazione regionale del Trentino Alto Adige e diventa una associazione di carattere nazionalenel 1965. Il 26/3/ 1970, con Decreto del Presidente della Repubblica n. 347, è elevata a Ente Morale Nazionale. L’Associazione è nata dalla consapevolezza che fosse necessario un movimento di volontari organizzato per promuovere interventi atti a togliere gli zingari ed altri nomadi,o gruppi di origine nomade dalla situazione di emarginazione in cui sono relegati e per aprire la collettività nazionale alla comprensione e all’accoglienza dei diversi.

Per corrispondere meglio allo sviluppo di una società pluralistica e aperta, l’Opera Nomadi si configura come un’associazione apartitica, aconfesionale, promotrice della partecipazione diretta di Rom e Sinti.

In generale, l’Opera Nomadi si fa mediatrice tra i pubblici poteri ed i gruppi di rom e sinti per la tutela dei loro diritti e per favorire interventi specifici atti a sanare le situazioni di svantaggio.

L’Associazione si articola sul territorio in sezioni (provinciali o regionali) o gruppi collaboratori autonomi.

La sezione di Milano è rappresentata dal Presidente Maurizio Pagani.

Le finalità dell’Ente descritte nello statuto sono il pieno riconoscimento e la partecipazione attiva delle popolazioni rom, sinte e camminanti alla vita culturale, sociale e politica, attraverso concreti strumenti di sostegno e promozione.
Le attività principalmente svolte riguardano l’insediamento abitativo, la scolarizzazione, la salute, il lavoro, i diritti, la mediazione culturale.

 

Puoi diventare volontario oppure sostenerci

OPERA NOMADI SEZIONE DI MILANO ONLUS
Ente Morale DPR n. 347 del 26.3.1970
Via Pomponazzi n. 19 Milano C.F. 97056140151
Tel 3384380338 – 3393684212

e-mail:

segreteria@operanomadimilano.org

mauriziopagani@operanomadimilano.org