CONVEGNI

-Grecia, Atene, 11-12 gennaio 2010 – Partecipazione al Primo Convegno Internazionale delle Donne Rom. Affrontare le principali sfide che le donne rom e le loro comunità affrontano oggi è stato al centro della conferenza internazionale “Sono una donna rom europea”. La conferenza ha discusso il cambiamento delle percezioni negative delle donne rom nei media, eliminando pratiche dannose come i matrimoni precoci e la sterilizzazione forzata, nonché promuovendo l’imprenditorialità e l’emancipazione economica delle donne rom.

-Italia, Firenze, 28 maggio 2010 – Partecipazione al meeting Italia/Spagna per ‘Scambio delle buone pratiche, inclusione dei rom e rapporto con il terzo settore’

-Spagna, Barcellona ottobre 2010 – Partecipazione al “Primo convegno internazionale delle donne Rom e Gitane”

-Italia, Roma 25/26 Ottobre 2010 – Partecipazione al Meeting della Cultura Romanì promosso dalla Federazione Romanì

-Italia, Roma, Marzo 2011 – Intervento per l’associazione ”L’altro volto delle donne

-Italia, Roma, 4 Marzo 2011 – Partecipazione attiva al convegno “Rom e Sinti: l’esportazione della povertà” promosso dal Forum immigrazione Roma

-Italia, Torino, 18 Marzo 2011 – Partecipazione al corso di formazione per decisori pubblici – Progetto ‘+ Respect’

-Italia, Roma 3-4 ottobre 2011 – Partecipazione al Forum EFC per l’inclusione Rom organizzato dalla Fondazione Olivetti

-Polonia, Varsavia 4-5 ottobre 2011 – Partecipazione al Summit organizzato dall’ OSCE sull’Attuazione delle missione umane – il meeting Roma e Sinti riunione di consultazione

-Spagna, Granada 23-25 ottobre 2011 – Partecipazione al 3° Roma Women International Congress, organizzato dal Consiglio dell’Europa in collaborazione con l’Istituto de Cultura Gitana del Ministero della Cultura, il Governo Spagnolo e IRWN

-Italia, Roma 6 Dicembre 2011 – Partecipazione alla conferenza Rom e Sinti “Verso la strategia nazionale” organizzato dal Senato della Repubblica Italiana

-Italia, Roma 7 dicembre 2011 – Partecipazione alla riunione delle associazioni sostenute nei progetti dalla Open Society Foundation in Italia

-Serbia, Belgrado 20-22 aprile 2012 – Parlamento della Repubblica di Serbia a Belgrado Congresso Elettorale dell’Organizzazione Mondiale dei Rom

-Italia, Roma 31 maggio 2012 – Partecipazione alla Tavola rotonda: Il 7 si racconta – i desideri e le risorse dal territorio organizzato dai Centri di Servizio per il Volontariato Cesv e Spes e la cooperativa sociale PM1 Onlus

-Italia, Roma 15 giugno 2012 – Partecipazione alla Conferenza del Partenariato di apprendimento Europeo “Beyond Borders – Il lavoro sulle discriminazioni multiple: orientamento sessuale, identità di genere e immigrazione”

-Polonia, Varsavia 26-27 settembre 2012 – Partecipazione al tavolo di OSCE “Human Dimension Implementation Meeting – Roma and Sinti Consultation Meeting”

8 marzo 2015: è nata la rete “START-UP e… ROSA” organizzato da MoVI Lazio e da Rowni, associazione Romni onlus , e il Patrocinio del Municipio XII di Roma Capitale

-Italia, Roma 8 marzo 2014 Convegno ‘TESSERE LA RETE. Individuazione, organizzazione e promozione del primo incontro pubblico dedicato a donne Romni e organizzato da loro “Tessere la rete: donne Rom ora e qui’

-Belgio, Bruxelles 04 Aprile 2014 – Partecipazione al 3° Summit Internazionale dei Rom, organizzato dal Consiglio dell’Europa

Italia, Roma, 28 Novembre 2014 – Un passo avanti. Un incontro transnazionale. Incontro fra donne rom al fine di aprire la strada a un confronto internazionale

Macedonia, Skopje, 6 e 7 ottobre 2015, il Consiglio d’Europa e Governo della “ex Repubblica Iugoslava di Macedonia”, 5a Conferenza internazionale delle donne rom

Montenegro, Budva / Bečići, 5 – 8 febbraio 2015, incontro regionale “Inclusione e diritti delle donne rom nei Balcani occidentali. Solo insieme possiamo cambiare il futuro” con l’ospite speciale Soraya Post

-Italia, Roma, 8 marzo 2016 convegno :Invitano al confronto con i coordinatori e i mediatori Rom delle associazioni partner del progetto europeo ‘Marry When You Are Ready’

-Italia, Roma, 30 novembre 2016 ‘Discriminazione mass media una relazione pericolosa’

-Francia, Strasburgo, 12-13 dicembre 2016  – Consiglio d’Europa,  SEMINARIO Violenza contro donne e bambini. Matrimonio precoce, infantile o forzato, tratta di esseri umani e violenza domestica

-Belgio, Bruxelles 10 April 2017 Convegno internazionale del progetto Marry When You Are Ready

-Italia, Roma, 23 maggio 2017, convegno nazionale Conferenza nazionale del progetto Marry When You Are Ready Presso l’Aula dei Gruppi Parlamentari

-Serbia, Belgrado, 25 ottobre 2017 , Care foundation organizza convegno “Sicurezza delle donne rom nei Balcani occidentali”. Romni Onlus presenta il suo rapporto sulla sicurezza delle donne rom e sinte in italia

-Francia, Strasburgo, 6-7 novembre 2017, Strasburgo 6ª Conferenza internazionale delle donne rom “Donne e rappresentanza politica: il caso delle donne rom e dei viaggiatori” #ROMAWOMENCANDOIT

-Italia, Roma 23 maggio 2017 – Organizzazione del Convegno nazionale del progetto Marry When You Are Ready Presso l’Aula dei Gruppi Parlamentari

-Francia, Strasbourg 18-19 September 2017 – Dialogo del Consiglio d’Europa con la società civile rom, 4th meeting ‘FROM EDUCATION TO EMPLOYMENT’

Francia, Strasbourg 6-7 novembre 2017 – Partecipazione al 6 convegno delle donne rom ‘6th International Roma and Traveller Women Conference’

-Bulgaria, Sofia 24-26 Novembre 2017 – Partecipazione al Seminario di formazione internazionale ‘Roma Up: advocacy cross-comunità bottom-up’ per l’inclusione dei Rom

Spagna, Barcellona 23-24 Marzo 2018 – Partecipazione al Convegno Internazionale di Donne Gitane ”The Other Women ”: organizzatore Drom Kotar Mestipen

Rep. Ceca, Praga, 1 giugno 2018, Conferenza internazionale delle donne rom “The Invisible Power” organizzata nell’ambito del World Roma Festival Khamoro. Alla conferenza partecipano oltre 50 donne rom provenienti da sei paesi europei (Repubblica Ceca, Paesi Bassi, Italia, Ungheria, Spagna, Slovacchia). Tutte le attività all’interno della conferenza si concentreranno sul rafforzamento delle donne rom nella società